We've updated our Terms of Use. You can review the changes here.

Che la vita

by Marco Calliari

supported by
/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    Purchasable with gift card

      $10 CAD  or more

     

  • Full Digital Discography

    Get all 7 Marco Calliari releases available on Bandcamp and save 15%.

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality downloads of MOLOTOV MON AMOUR, One Night, Marco Calliari 25.0, Mi Ricordo, Al Faro Est, Che la vita, and Mia dolce vita. , and , .

    Purchasable with gift card

      $51 CAD or more (15% OFF)

     

1.
Bella Luna 02:34
BELLA LUNA (Marco Calliari / Marco Calliari, Lysandre Champagne, Carlos Araya, Luzio Altobelli, Alexis Dumais) Quando la notte scende giu devo mi fidare mi fidare Mi fidare su sta luce se ci sei se ci sei E se ci sei tu in alto se mi guardi? se mi guardi? Mi sento bene perche tu sei li con me Ma se non ci sei la mia vita e tutta scura tutta scura Tutta scura di memorie senza te senza te Senza te non mi sento piu felice piu felice Perche mi manchi come il giorno senza sole Come la notte si sente sola senza te Come le stelle che brillano in alto per far come te Come il mio cuore, che batte, che batte per te Mia bella luna Quando sta notte scende giu devo ti scordare Ti scordare le parole che tu sei E se tu sei li in alto se mi guardi Mi sento bene perche tu sei qui con me Ma se non ci sei la mia vita e tutta brutta Tutta brutta di memorie senza te Senza te non mi vedo neanche il passo Perche la notte sembra nera come la morte la morte!!! Come la notte si sente sola senza te Come le stelle che brillano in alto per far come te Come il mio cuore, che batte, che batte per te Mia bella luna
2.
Angelo 03:35
ANGELO (M. Calliari / M. Calliari, L. Champagne, C. Araya, L. Altobelli, A. Dumais) Se mi guardi, me lo dirai? Se penso a te, mi sentirai? Ti sento sempre nel mio cuore, qui si piange ancora per te Se mi senti, me lo dirai? Se parlo di te, mi sentirai? Ti vedo sempre nel mio cuore, qui si piange ancora per te Volendo ancora sentire tua bella storia di un uomo e sua gioia di vivere Se ci credo, te lo dirò? Se pensi a me, ti sentiro? mi senti forse nel tuo cuore? qui si piange ancora per te Volendo ancora sentire tua bella storia di un uomo e sua gioia di vivere Pa pa ra pa ra ra ra pa pa ra pa ra pa ra pa ra ra… Se mi guardi, me lo dirai? Se penso a te, mi sentirai? Ti sento sempre nel mio cuore, qui si piange ancora per te Volendo ancora sentire tua bella storia di un uomo e sua gioia Volendo ancora sentire tua bella storia di un uomo e sua gioia di vivere Se mi senti, me lo dirai?
3.
CHE LA VITA... (camminar) (M. Calliari / M. Calliari, L. Champagne, C. Araya, L. Altobelli, A. Dumais) Hey! Che la vita si scurisce, che la vita se ne va La mia voce se ne frega, ma il mio cuore non se va Tu mi dici che la vita, ogni passi che farai Devi mai guardar indietro, devi solo camminar, camminar Che la vita si schiarische, che la vita se ne sta La mia voce se ne frega ma il mio cuore se ne sta Tu mi dici che la vita, ogni passi che farai Devi mai guardar indietro, devi solo camminar Camminar, un passo in fronte, in fronte dell’ altro per te Camminar piu forte, piu svelto che l’anima Hey! Che la vita sembra dura, che la vita vuol fermar La mia voce se ne frega, ma il mio cuore vuol gridar Tu mi dici che la vita, ogni passi che farai Devi mai guardar indietro, devi solo camminar, camminar Ma la vita mi fa rider, mi fa rider, come mai? Delle volte non ci penso, mio sospiro mi fa I guai Tu mi dici che la vita, ogni passo che farò Devo mai guardar indietro, devo solo camminar Camminar, un passo in fronte, in fronte dell’ altro per te Camminar piu forte, piu svelto che l’anima Hey! Hey! … Camminar, un passo in fronte, in fronte dell’ altro per te Camminar piu forte, piu svelto che l’anima Che la vita si scurisce, che la vita se ne va La mia voce se ne frega, ma il mio cuore non se va Tu mi dici che la vita, ogni passi che farai Devi mai guardar indietro, devi solo camminar Camminar, un passo in fronte, in fronte dell’ altro per te Camminar piu forte, piu svelto che l’anima
4.
Il Scelto 03:46
IL SCELTO (M. Calliari / M. Calliari, L. Champagne, C. Araya, L. Altobelli, A. Dumais) Mi hai preso dalla folla Come un sasso nella sabbia Mi hai fatto re Quando valevo meno che Un sentimento incompreso dentro di me Mi fa correre piu svelto che io posso Come una specie di adrenalina Che brucia dentro di me Mi fai stare invinsibile sul momento Quanto tempo mi fai stare cosi? Fammi sempre stare cosi! Senza neanche toccare la terra Un sentimento incompreso dentro di me Mi fa correre piu svelto che io posso Come una specie di adrenalina Che brucia dentro di me Un sentimento incompreso dentro di me Mi fa correre piu svelto che io posso Come una specie di adrenalina Che brucia dentro di me
5.
Lacrime 04:26
LACRIME (M. Calliari / M. Calliari, L. Champagne, C. Araya, L. Altobelli, A. Dumais) Lacrime, mai abbastanza lacrime Piangere, si deve piangere per te Non ci sei, mai quando ho bisogno di te Lacrime, mai abbastanza lacrime Ogni volta che una lacrima, casca giu per te Ce un pezzo di me, che se ne va Lacrime, invece di piangere lacrime Piangere, la gioia di piangere per te Se ci sei, ogni volta che ho bisogno di te Lacrime, invece di piangere lacrime Ogni volta che una lacrima, casca giu per te Ce un pezzo di me, che se ne va L’amore che ho gia conosciuto, si perde in un mare infinito Le lacrime di gioia, che ho gia pianto pensande a te Oggi cascano ne quel mar infinito, per forse mai trovare la riva? Ogni volta che una lacrima, casca giu per te Ce un pezzo di me, che se ne va Lacrime Lacrime, mai abbastanza lacrime Piangere Piangere, si deve piangere per te Non ci sei Non ci sei, mai quando ho bisogno di te Lacrime Lacrime, mai abbastanza lacrime Ogni volta che una lacrima, casca giu per te Ce un pezzo di me, che se ne va
6.
QUESTE PAROLE (M. Calliari / M. Calliari, L. Champagne) Vi scrivo ste parole, per me mi sembran’ poche Poche per tutto cosa fate per noi Non vi’ho mai detto O forse si, non credo? Ma non abbastanza, mai abbastanza vi dirò che... Queste parole, che tutti pensano in fondo, mai lo diranno abbastanza Cara mamma, ci fai sempre piacere Sempre sveglia di pensieri per noi Caro papà, duro come il cemento Sensibile dentro, musicalmente sveglio Grazie per la gioia, per l’amore, per la vita che ciavete portato non lo diremo mai abbastanza spesso in una vita... Grazie per la gioia, per l’amore, per la vita che ciavete portato non lo diremo mai abbastanza spesso in una vita... Vi scrivo ste parole, per me mi sembran’ poche Poche per tutto cosa fate per noi
7.
Amore 04:53
AMORE (M. Calliari / M. Calliari, L. Champagne, C. Araya, L. Altobelli, A. Dumais) Amore, amore vivo Amore, amore lontano Amore, amore vengo Lo so, lo so, mi dico sempre Le stesse cose Una volta, una volta di troppo Ma pensa un po, se fosse vero Se forse, se forse il vento Soffia, soffia verso di te La strada é lunga, ma la vita é corta La gente passa, come io vado e vengo Le faccie, le faccie cambiano Ma siamo, siamo tutti parecchi, dentro di noi Nostra fiamma, nostra fiamma brucia Anche dopo, anche dopo la morte A tutti, a tutti i giorni Son passato da li Sperando vederti, guardarti, sentirti con me Amore Amore Amore Lo so, mi dico sempre le stesse cose
8.
Tierra 03:40
TIERRA (M. Calliari, O. Souto, D. Souto, C. Araya) Ooo… Empujados por el viento vamos navigando hacia el horizonte desconocido es nuestra trayectoria la distancia que nos separa del punto final Un colpo di vento piu forte che l’anima senti il dolore che scende del cielo ‘na voce ti parla di un nuovo mondo di una nuova terra Empujados por el viento vamos navigando hacia el horizonte desconocido es nuestra trayectoria la distancia que nos separa del punto final Un colpo di vento piu forte che l’anima senti il dolore che scende del cielo ‘na voce ti parla di un nuovo mondo di una nuova terra La vita e come un’ altra Si spegne in un’ momento Una fiamma nel silenzio Un grido mai sentito per l’amor del cielo La morte non si parla Si pensa gia abbastanza Ti viene in un colpo Da dietro senza ti guardar Negli occhi quel martire
9.
Solo 02:37
SOLO (M. Calliari / M. Calliari, L. Champagne, C. Araya, L. Altobelli, A. Dumais) Solo, sempre solo Solo, sempre piu solo Perche il mio cuore non mi lascia a crepar Perche mia ombra mi deve seguir Cosa la pace mi sta diventar E un vero sogno o un incubo Sempre solo Solo, sempre piu solo Perche mia testa mi gira cosi Perche il mio tempo mi sembra volar Cosa la vita mi sta diventar E una vera bugia o una verita, verita, verita Solo, sempre solo Solo, sempre piu solo Perche il mio cuore non mi lascia a crepar Perche mia ombra mi deve seguir Cosa la pace mi sta diventar E un vero sogno o un incubo, incubo, incubo…
10.
MATTA MA SANA (M. Calliari / M. Calliari, L. Champagne, C. Araya, L. Altobelli, A. Dumais) Tu sei come quelle Quelle che fan tutto Quello che vogliono Quando vogliono, dove vogliono, se ti vogliono? Come un fiore nel mezzo Del deserto Ti vedo bella Nel tuo mondo, ne tua luce, ne tua anima Ma come, come fai a vivere cosi chiusa dentro di te Ne questa gabia dove ti trovi Sempre sola, tu e tua ombra... Se un giorno esci De tua folia Spero vederti In pace, in salute, in allegria Ma come, come fai a vivere cosi chiusa dentro di te Ne questa gabia dove ti trovi Sempre sola, tu e tua ombra... Ma come, come fai a vivere cosi chiusa dentro di te Ne questa gabia dove ti trovi Sempre sola, tu e tua ombra...
11.
Paura 03:32
PAURA (M. Calliari / M. Calliari, L. Champagne, C. Araya, L. Altobelli, A. Dumais) Se cio paura puoi dirmi perche? Perche la notte si abbatte su me? Sto diventando non so troppo che? Datemi aiuto per l’amor di dio Senza paura in fondo a me posso sentirmi piu forte che te La voce che mi frega dentro di me La sto liberando gridando aiuto Se cio paura puoi dirmi perche? Perche la notte si abbatte su me? Sto diventando non so troppo che? Datemi aiuto per l’amor di dio
12.
Ô 03:41
Ô (M. Calliari / M. Calliari, L. Champagne, C. Araya, L. Altobelli, A. Dumais) Massimino mino mino sei carino rino rino Tu mi devi un bacino sarò sempre li vicino a te Alessino sino sino fratellino lino lino Cosi grande come il cielo come un grande birichino (x3) Fratellini lini lini siete due bei bambini Non fate troppo i birichini Seno la mamma vi mette a letto Senza neanche darvi dolce senza neanche dirvi storie Senza neanche darvi bacci Massimino mino mino sei carino rino rino Tu mi devi un bacino sarò sempre li vicino a te Alessino sino sino fratellino lino lino Cosi grande come il cielo come un grande birichino (x2) Fratellini lini lini siete due bei bambini Non fate troppo i birichini seno la mamma vi mette a letto Senza neanche darvi dolce senza neanche dirvi storie Senza neanche darvi bacci
13.
TORNA A SURRIENTO (Ernesto De Curtis / G.B. De Curtis) Guarda il mare com´e bello! Spira tanto sentimento Come il tuo soave accento Che me desto fa sognar Senti come illeve salle Dai giardini odor d´aranci Un perfumo non v´ha eguale Per chi palpita d’amore E tu dici: "Io parto, addio!" T´allontani dal mio core Questa terra del amore Hai la forza di lasciar Ma non mi fuggir Non dar mi piu tormento Torna a Surriento Non farmi morir Senti il mare di Sorrento Che tesori ce la in fondo Chi ha girato tutto il mondo Non lo sa dimenticar Vedi come le Sirene Or ti guardano incantate Parch-è vogliono te sola Dolce cose mormorar E tu dici: "Io parto, addio!" T´allontani dal mio core Questa terra del amore Hai la forza di lasciar Ma non mi fuggir Non dar mi piu tormento Torna a Surriento Non farmi morir
14.
Lontana 02:56
LONTANA (M. Calliari / M. Calliari, L. Champagne, C. Araya, L. Altobelli, A. Dumais) Come il tempo sembra lungo Come le notti mi sento solo Aspetto solo il tuo affetto per darmi un senso al mio mondo Ti vedo grande come il cielo Anche se sei lontana come la luna Ti sento sempre nel mio cuore Ti sento forte vicino a me Ma son talmente lontano da te Ti sento cosi vicino a me Ma sei cosi lontana, lontana da me Un giorno forse mi svegliero Aprendo gli ‘occhi sarai con me Vedro i tuoi occhi verdi come il mare Come il mare che si trova da te Ma son talmente lontano da te Ti sento cosi vicino a me Ma sei cosi lontana, lontana da me Quando il giorno mi casca il mondo Penso al posto in fondo a me Lo sai che il posto, ce sempre per te andiamo insieme, io e te Ma son talmente lontano da te Ti sento cosi vicino a me Ma sei cosi lontana, lontana da me Come il tempo sembra lungo Come le notti mi sento solo Aspetto solo il tuo affetto per darmi un senso al mio mondo

about

Membre de la formation métal Anonymus, Marco Calliari annonçait déjà ses couleurs vertes, blanches et rouges avec la pièce Che La Vita qu’il interprétait avec Colectivo et qui devient le titre de son premier compact solo italien. À des lunes du métal, Calliari s’inspire du répertoire folklorique de son pays d’origine. Il reprend d’ailleurs une pièce d’Ernesto de Curtis et revampe ses compositions avec des rythmes latins, tziganes et des ambiances plus sombres de mariachis à la Calexico (Amore). Le jeu de trompette de Lysandre Champagne ajoute d’ailleurs à la production, tout comme la réalisation signée François Lalonde (Lhasa). Si la voix de Marco se prête parfaitement à des exercices rythmés ou encore au jazz-valse, ses cris sur Tierra (pièce d’Anonymus) et Paura détonnent du son festif de l’ensemble.

credits

released May 11, 2007

MUSICIENS / Musicisti
Marco Calliari vocal, guitare
Luzio Altobelli, accordéon
Carlos Araya, percussion
Alexis Dumais, contrebasse
Lysandre Champagne, trompette

license

all rights reserved

tags

about

Marco Calliari Montreal, Québec

Marco Calliari chante fièrement ses origines : Sa musique est une ode au folklore italien qu’il modernise à sa guise.

contact / help

Contact Marco Calliari

Streaming and
Download help

Redeem code

Report this album or account

If you like Marco Calliari, you may also like: